Forze armate, esercitazione Golden Wings

Liberare un paese dell'Africa subsahariana dall'invasione di uno stato confinante. E' l'esercitazione 'Golden Wings 2018', conclusasi presso la caserma Perotti di Firenze che ha visto il comando della Divisione Friuli schierarsi in una ipotetica area di crisi per la partecipazione ad una missione Nato sotto egida Onu. Lo scenario dell'esercitazione, spiega una nota, é stato quello di un conflitto ad alta intensità, caratterizzato da una forte resistenza da parte dell'invasore e da una spiccata dinamicità della manovra terrestre, aerea e marittima. Il Nato rapid deployable corp (Nrdc-Ita) di Solbiate Olona ha interpretato la parte di comando delle forze terrestri, mentre la Divisione Friuli ha rappresentanto una delle due divisioni delle 'follow on forces', ovvero quelle forze che intervengono in rinforzo in un secondo momento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenzuola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...